Benvenuta/o    Login
Carrello

Hai 0 articoli

Vai al Carrello

Come scegliere le luci in casa

light-living-articolo

Luce. Anima delle case. La luce giusta crea ombre saggiamente scelte, posizionate per permettere un gioco di chiaro-scuri che racconta il vero carattere dell’abitazione. Sanno dare un tono diverso alle varie zone della casa, permettendo che un complemento d’arredo non riveli mai la stessa storia due volte.
Luce. Il vero arredamento. Un fattore che non si può trascurare, in una casa che vuole apparire forte e accogliente: la vera cornice di una tela chiamata casa.
Come scegliere luci e lampade giuste per ogni area della casa?
Le lampade di design si dividono in molte tipologie, ognuna delle quali ottiene un effetto differente: la lampada a sospensione, ad esempio, è ideale per illuminare la sala pranzo con una morbida luce diffusa. Le lampade in bambù, ad esempio, filtrano una luce potente in maniera delicata ed equilibrata. Un gusto così minimalista non può che esaltare il resto della stanza.
Per la zona notte e il living, invece, una lampada da terra è la soluzione migliore per illuminare specifiche porzioni di stanza. Un esempio? La zona divani acquista subito vita e spazio, se ben illuminata: una lampada alta e sottile ad arco in acciaio ramato abbraccia l’intera camera, riempie e occupa poco spazio.



Le lampade da tavolo, infine, sono comode e funzionali: permettono di illuminare la zona studio o lavoro, garantendo un fascio di luce deciso e orientabile. Si vuole optare per una luce più soffusa? Il paralume è la soluzione migliore: in un ambiente total white, ad esempio, un paralume color della terra ricrea subito un ambiente pulito e lineare.
Ricreare un ambiente industrial è il vostro obiettivo? Le lampade da parete sono perfette, in questo caso: montare uno o più applique in fila all’altezza di un tavolo, un bancone o un piano d’appoggio orientato al muro ricrea subito un effetto “vecchio saloon”, perfettamente calato in uno stile vintage.
I trucchi in più per una perfetta illuminazione? Ecco come scegliere lampadine ad hoc e dove collocarle.
La destinazione d’uso è importantissima: nella zona giorno si prediligeranno luci forti e naturali, mentre nella zona notte luci calde e accoglienti. Infine, è importante decidere in base alle funzionalità: una cabina armadio, ad esempio, è collocata nella zona notte, ma ha bisogno di una luce chiara e decisa, per rendere ben distinguibili i colori simili tra loro, come blu e nero.
Una casa senza le giuste luci è una casa spenta. E le lampade sono il classico esempio di come un semplice complemento d’arredo diventi protagonista di un’abitazione ben studiata.

Powered by Passepartout