Benvenuta/o    Login
Carrello

Hai 0 articoli

Vai al Carrello

Contaminazione creativa: come arredare una casa in stile vintage (se avete già dei mobili moderni)

stile-vintage
Arredamento in stile vintage: se l’avete scelto, siamo sicuri che la vostra casa goda di carattere, lusso e fascino. Ma se in casa è già presente un arredamento moderno, magari lineare e minimal, non è detto che non possa integrarsi con la vostra nuova passione. Basterà qualche pezzo iconico ma incisivo.
Un esempio? Per iniziare, in un angolo inutilizzato della casa potreste collocare una sedia in legno e paglia di Vienna, sulla quale appoggiare vasi di varie misure, in ceramica bianca o porcellana. 
I tavolini  sono un altro grande alleato dello stile vintage: se scelti piccoli, rotondi e sottili, si adagiano perfettamente a qualsiasi stanza, restituendo un gusto retrò semplice e delicato.
La cucina assume subito un sapore old style, se le bottiglie di plastica vengono sostituite con caraffe di vetro o ceramica. Il vimini? Sceglietelo su una sedia, una poltrona o una panca in legno con cestini.



In camera da letto, basterà cambiare pochi elementi per avere un effetto vintage: giocare sul colore di comò e comodini, ad esempio, renderà l’ambiente più vivace. I cassetti colorati, infatti, non stravolgono il profilo della stanza ma lo rendono unico. Collocare degli specchi nell’ingresso e nel living, infine, non solo darà un tocco vintage alla casa, ma renderà gli spazi otticamente più grandi.
Per arredare la casa in stile vintage, poi, i dettagli sono tutto: ad esempio, non trascurate il colore, che si può ispirare agli anni ’60 per essere pop e dai colori pastello. Un tocco di colore alle mura può essere dato anche senza ritinteggiare: le tele e le stampe, in questo senso, aiutano tantissimo, purché non siano scontate! Il trucco in più? Un angolo dedicato ai dischi in vinile: sono veri e propri pezzi da collezione.
Infine, oggi sono tantissime le aziende che propongono elettrodomestici moderni dalle linee vintage e un po’ retrò: aggiungerli alla vostra cucina, in bella mostra assieme a stoviglie e pentole, renderà subito lo spazio più accogliente.
Volete rendere la casa davvero unica? Sperimentate con i pavimenti: geometrie, parquet antiquati e bianco/nero sono le soluzioni migliori per uno stile davvero unico.
La vostra casa non è mai stata così originale.

Leggi anche:

Come scegliere le luci in casa? 
Powered by Passepartout