Benvenuta/o    Login
Carrello

Hai 0 articoli

Vai al Carrello

Ultraviolet Pantone: come abbinare in casa il colore del 2018

Colore Pantone Ultraviolet

Audace, originale e creativo: il colore Pantone del 2018 è l’Ultraviolet, precisamente il 18-3838, definito dall’azienda stessa “fantasioso e illuminante”. Un richiamo tutto al futuro, quello che vuole fare la compagnia di Carlstadt, dal momento che questo non è un semplice viola, ma una tonalità brillante e carica, “provocante e riflessiva”. Come non inserirlo quindi nella nostra abitazione?
Le strategie per introdurlo senza esagerare sono diverse, vediamo quali.

Ultraviolet = creatività

Il “2018 Pantone color of the year” è innanzitutto, al contrario di quello che si possa pensare, un colore che richiama l’energia riflessiva e lo sviluppo di idee, tradizionalmente associato al settimo chackra nella cultura orientale: non a caso, nel mondo musicale è il colore di Prince, David Bowie e Jimi Hendrix. Niente paura quindi ad abbinarlo in aree della casa dove è necessaria una spinta propulsiva in termini di creatività, ma anche in zone dove a farla da padrone è la condivisione: la sala da pranzo, il living, un angolo lettura o l’ufficio.

Adatto a qualsiasi stile

L’Ultraviolet, se abbinato con criterio e senza esagerare, si adatta a qualsiasi stile: nel moderno, con accessori in metallo per un richiamo industrial; nel classico, con un finish lucido e magari abbinato ad accessori oro; nello stile etnico, abbinato ai colori della terra come l’ambra o il rosso scuro. L’importante è non invadere l’intera stanza di viola: alcuni accessori saranno sufficienti.

La tovaglia, gli accessori per la tavola, i vasi…

Se non volete cambiare il divano o rivoluzionare l’intera casa solo per la nuova collezione Pantone (che, in ogni caso, nel 2019 cambierà nuovamente), il nostro consiglio è quello di scegliere pochi accessori d’effetto: iniziate dalla tavola, per viverla in modo fresco e tutto nuovo. Una serie di calici e bicchieri viola brillante sono l’ideale. La tovaglia? Sceglietela di questa tinta e abbinateci stoviglie in acciaio lucido o rosa antico. Avete un living o una zona outdoor da arricchire? I vasi in ceramica dalla texture effetto used e le tonalità viola valorizzeranno uno spazio spoglio con originalità. 

 

Anche le pareti e i quadri

Non dimentichiamo che, soprattutto in vista della bella stagione, si potrebbe optare per una nuova tinta viola alle pareti, magari da arricchire con dei quadri o delle tele dallo sfondo beige o dai colori vintage. Volete sperimentare qualcosa di nuovo? La carta da parati sta tornando in auge: scegliere un wallpaper di questa palette Pantone sarà una soluzione vincente.

It’s all about Violet

Non solo arredo. La febbre dell’Ultraviolet può contagiare anche altri sensi, come l’olfatto: scegliete candele alla violetta o piccoli tealight con candela della stessa tonalità e della stessa profumazione, per un gioco di luci suggestivo nella vostra zona relax che possa coinvolgervi a 360 gradi: il suo profumo ha infatti un effetto distensivo .



Leggi anche: 

Una libreria da sogno: ecco 4 idee per avere (e arredare) una libreria in casa

Home decor: come scegliere busti e statue per arredare casa

Come arredare una casa partendo da zero

 
Powered by Passepartout